Sabato, 30 Maggio 2015 18:42

L’ebraismo e i grandi educatori del Novecento

Scritto da  Gerardo

Istituto di Psicologia Interculturale onlus, nell’ambito del ciclo Le Religioni come sistemi educativi, presenta il convegno di formazione dal titolo «L’ebraismo e i grandi educatori del ‘900».
Il convegno si terrà il 9 e 10 settembre 2015 al Centro ebraico italiano ‘Il Pitigliano’, via Arco de’ Tolomei 1, 00153 Roma. La scadenza per accreditarsi è fissata al 15 giugno 2015.
Nel seguito, una breve introduzione e un documento da scaricare, con tutti i dettagli sulle due giornate.





Presentazione

L’ebraismo, sia come credo religioso, che nella sua accezione di cultura di minoranza nei paesi europei della diaspora, ha fornito strumenti educativi che sono stati elementi essenziali per la sopravvivenza del popolo ebraico, promuovendo al tempo stesso il conseguimento di comportamenti di eccellenza in molti ambiti educativi. In tale senso si analizzeranno i modelli e i processi specifici nel trasmettere le conoscenze, mettendo in luce i mezzi ed i canali attraverso i quali l’ebraismo indirizza l’agire educativo, promuovendo l’astrazione, il dialogo e sistemi il pensiero.
Parallelamente si farà riferimento ad educatori di origine ebraica, sia religiosi che secolarizzati, che durante il secolo XX hanno creato sistemi, metodi, e modelli nelle scienze pedagogiche, psicologiche, linguistiche e socio-antropologiche. Tutto ciò in sintonia con i principi ebraici, contribuendo in tal modo allo sviluppo della conoscenza e delle identità collettive sia dei gruppi che degli individui.


Da qui puoi scaricare il documento di presentazione, con tutti i dettagli sull’evento, a partire dal programma degli interventi delle due giornate.

Letto 2478 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti
In primo piano
Canali Tematici