Il settimo aforisma è un pensiero di Max Weber sulla costrizione del singolo a vivere in un cosmo come tale "non mutabile": l'ordinamento capitalistico.

Pubblicato in Convegni, eventi
In primo piano
Canali Tematici